I miei French toast sono un piatto perfetto per chi vuole fare una colazione super golosa! Sono ideali da preparare quando abbiamo tempo, magari nel weekend, e vogliamo coccolarci! Il mio tocco in più? Lo sciroppo d’acero, per creare un effetto dolce-salato da brividi. Non vi resta che mettervi all’opera e divertirvi in cucina!

  • 8 fette di Pan Brioche o pane in cassetta integrale
  • 4 uova
  • 40 ml latte
  • 50 gr uvetta sultanina
  • 50 gr di mirtilli freschi
  • q.b. Zucchero di canna ( circa 8 cucchiaini da caffè )
  • q.b. Sale e pepe
  • 100gr burro ( per la cottura)
  • 8 fette di bacon

 

In una pirofila bassa e larga rompete le uova, aggiungete un pizzico di sale e iniziate a sbatterle aggiungendo poi il latte, l’uvetta e i mirtilli. Mescolate il tutto e tenetelo da parte.

Prendete una padella antiaderente, mettetela sul fuoco e aggiungete un cubettino di burro ; la quantità indicata infatti è sufficiente a cuocere tutte le 8 fette. Dovrete solo regolarvi su quanto burro aggiungere man mano in base alla capienza della padella.  Lasciate sciogliere il burro dolcemente a fuoco basso e aggiungete un cucchiaino di zucchero di canna.

Nel frattempo immergete una per volta le fette di “pan brioche” nel composto di uova e latte, girandole rapidamente da entrambi i lati. Posizionatele man mano nella padella dove nel frattempo si sarà sciolto il burro e lasciatele cuocere 2 minuti per lato.

 

 

 

Spolverate le fette con 1 cucchiaino di zucchero di canna  quindi giratele e attendete ancora 2-3 minuti, fino a che non saranno dorate. Quando saranno pronte tutte le fette trasferitele su un piatto per condirle.

Condite i vostri french toast direttamente sui piatti da portata, servendo un paio di fette per persona con il bacon croccante e, per creare un effetto dolce salato clamoroso, dello sciroppo d’acero!

Vi consiglio di servire i french toast appena preparati ed evitate di congelarli.