Categorie
Ricette

Spaghetti aglio olio e peperoncino su crema di grano Saraceno

? L’altro giorno sono stato ospite di Monica Di Loreto nella sua trasmissione “il mio medico tv 2000”, il tema era grani integrali, ho proposto questo mix clamoroso:
? Spago integrale, aglio, olio e peperoncino su crema di grano saraceno e sedano:

Ingredienti per (4 pax):

  • 280gr Spaghetti Integrali
  • Qualche goccia di Tabasco
  • 2 spicchi Aglio
  • 4 scalogni
  • 1 patata media ( 100gr circa)
  • 30gr foglie di Sedano bianco o verde
  • q.b. olio evo
  • Q.b. sale
  • 50gr Farina grano saraceno
  • 600ml acqua
  • 5gr sale

Procedimento:
Far bollire 500ml di acqua con 5gr di sale, aggiungere a pioggia la farina di grano saraceno e far bollire per mezz’ora, quindi frullare con il frullatore ad immersione e tenere in caldo.
Stufare a fuoco medio la patata a cubetti, lo scalogno e l’aglio, aggiungendo 1 bicchiere di acqua. Quando risultano morbidi frullare il tutto a crema aggiungendo il tabasco.
Cuocere gli spaghetti al dente e mantecarli 2 minuti nella crema d’aglio e patata senza dimenticare di aggiungere un goccio d’olio evo a crudo.
Comporre il piatto con la base di crema di grano saraceno, il nido di spaghetti e i ciuffetti di sedano.
Shelflife/vita del prodotto:  Immediata

Categorie
Ricette

Castagnole con mele, uvette e mandarino

?Ogni persona merita di tornare bambino una volta all’anno e volare tra coriandoli di cielo e manciate di sogni,
Oggi si cucina e si profuma la casa di mandarino, di mela, di frittella come quando ero bambino!
Vi dono la ricetta di mio nonno Matteo, Castagnole mele, uvette e mandarino ?:

Ingredienti (per 4 persone):

  • 2 uova
  • 400 gr di farina
  • ½ bicchiere succo di mandarino 
  • 100 gr di zucchero Eridania 
  • 50 gr di burro
  • 100 gr di uva sultanina
  • 1 mela a pezzetti
  • ½ bustina di lievito
  • Q.b. buccia di mandarino 
  • 1lt olio di semi per la cottura 

Procedimento:
In una bowl  montare le uova con lo zucchero incorporare la farina e unire il burro fuso, grattugiare la buccia di mandarino e quindi versarne il succo, per ultimo le uvette e in fine amalgamare il tutto con la mezza bustina di lievito.
Cuocerle in olio di semi ben caldo, farle friggere fin a quando non sono belle croccanti e scure. Passatele nello zucchero

Shelflife/vita del prodotto: 2 giorni a temperatura ambiente in contenitore ermetico 

Categorie
Ricette

Fettuccine al vino rosso con fonduta di fontina

? Con i miei corsisti abbiamo preparato in video corso questo piatto!
Fettuccine al vino rosso con fonduta di fontina e verdure stufate ?

Ingredienti per la pasta fresca:

  • 420 gr farina di frumento semi integrale
  • 120 gr uova grandi intere (2pz)
  • 200 ml di vino rosso

Ingredienti per il sugo (4 persone):

  • 250 ml panna fresca
  • 125 gr formaggio fontina
  • 50 gr grana padano
  • 2 gambi sedano
  • 1 pz cipolla rossa Cipolla
  • 200 gr Topinambur
  • 200 ml aceto 
  • 200 gr zucchero
  • 30 gr sale fino 
  • q.b. zenzero fresco
  • 1 spicchio d’aglio
  • q.b. olio piccante 

Procedimento per la pasta:
Cuocere il vino fino a ridurlo a 130 ml. raffreddare, aggiungere agli altri ingredienti e impastare sino ad ottenere un impasto omogeneo. Lasciar riposare per 1 ora circa.

Procedimento per il sugo:
Scaldare la panna fino a bollore, quindi spegnere la fiamma ed aggiungere i formaggi stemperando con una frusta, fino a completo assorbimento.
Mondare e tornire il topinambur e il sedano secondo proprio gusto (io le ho fatte a cubetti piccoli), rosolarle in padella con uno spicchio d’aglio, quindi aggiungere un goccio di acqua e tenere da parte.
Preparare una salamoia per cuocere la cipolla rossa con: 1lt d’acqua, 200 gr di zucchero, 200 ml di aceto  e 30 gr di sale, quando bolle aggiungere la cipolla rossa a spicchi, cuocerla 3 minuti a fuoco vino, scolarla e tenerla da parte.
Cuocere le fettuccine in acqua bollente salata e scolarle nel sugo di verdure, aromatizzare con lo zenzero. Comporre il piatto condendo con la fonduta di Fontina, l’olio piccante e qualche foglia di sedano.

Shelflife/vita del prodotto:
Pasta fresca: 2 giorni in frigorifero – 6 mesi in freezer 
Sugo di verdure: 3 giorni in frigorifero