Categorie
Ricette

Cheesecake squacquerone funghi e castagne

Una ricetta salata super stagionale con funghi e castagne protagonisti! Questa è la preparazione che ho scelto per Cotto e Mangiato!

Ingredienti:
Per la crema
280 gr SQUACQUERONE DI ROMAGNA DOP
250 gr ricotta vaccina
200 gr formaggio fresco
1uovo
q.b. sale e pepe
200 gr funghi
100 gr castagne precotte
1 spicchio d’ aglio
50gr burro
200gr taralli o cracker
Maggiorana q.b.

Procedimento:
Prima di tutto fate sciogliere il burro in un pentolino e fatelo intiepidire. Nel frattempo tritate i taralli, potete usare il mixer oppure inseriteli in un sacchetto e passate sopra un pestello o un matterello fino a ridurli in polvere. Unite il burro fuso ai taralli e mescolate ottenendo un composto
omogeneo, versatelo nello stampo da 18 cm e pressate bene la base, alzate i bordi di circa 3 cm e compattate bene. Mettete in frigo mentre preparate la crema. In una ciotola, mettete lo SQUACQUERONE DI ROMAGNA DOP con la ricotta ben sgocciolata, il formaggio spalmabile, l’uovo, sale e pepe e frullate con le fruste elettriche fino a ottenere una
crema omogenea. Versate la crema nello stampo, livellate e infornate a forno ventilato preriscaldato a 180°, per circa 45 minuti.
Prima di sfornare verificate con lo stecchino che la cheesecake sia cotta al centro, quindi sfornate e lasciate raffreddare completamente.
Fate spadellare in olio evo con uno spicchio d’aglio i funghi e le castagne, dopo circa10 minuti saranno pronti come contorno della nostra cheesecake salata.

Categorie
Ricette

Plumcake alla zucca con crema di formaggio Exquisa

Un dolce che fa proprio focolare domestico, ottimo in queste giornate autunnali. Un dolce che ben si sposa a fine pasto, con quella cremosa e profumata crema di formaggio Exquisa, e che, risulta anche perfetto per una colazione golosa. Semplicissimo da fare, senza burro e con poco zucchero… Per sgarrare ma con la coscienza pulita.

Ingredienti:
• 200 gr farina 00
• 250 gr zucca in purea
• 120 gr zucchero di canna (o zucchero semolato)
• 65 ml olio di semi
• 1 uovo
• 1 pizzico cannella in polvere
• 1 bustina lievito in polvere per dolci
• 1 pizzico sale
Ingredienti per la crema di formaggio Exquisa
• 120 gr formaggio spalmabile Exquisa Classico
• 50 gr zucchero al velo
• q.b. Polvere di vaniglia borbon

Procedimento
Preparate il Plumcake alla zucca con crema di formaggio mescolando in
una ciotola tutti gli ingredienti secchi: la farina, il lievito, la cannella e un
pizzico di sale. Mescolate velocemente con una frusta.
In una ciotola a parte riunite invece gli ingredienti umidi: l’uovo, l’olio di
semi, lo zucchero e la purea di zucca.
Mescolate con una frusta fino ad ottenere un composto liscio ed
omogeneo.
Unite man mano la farina al composto di zucca e mescolate velocemente
sempre con la frusta fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di
grumi.


Versate l’impasto alla zucca in uno stampo da plumcake precedentemente
imburrato e infarinato o rivestito di carta da forno e stendetelo con una
spatola.


Cuocete il plumcake alla zucca in forno a 180° per circa 40-50 minuti,
verificando che sia cotto perfettamente mediante la prova stuzzichino che
dovrà essere completamente asciutto quando lo estrarrete dalla torta.
Mentre il plumcake è in forno, lavorate in una ciotola: il formaggio
spalmabile Exquisa Classico, lo zucchero e la polvere di vaniglia
Mescolate con la frusta o una spatola così da ottenere una crema.
Sfornate il plumcake, lasciatelo raffreddare prima di estrarlo dallo stampo,
nappatelo con la crema di formaggio.

Categorie
Ricette

Risotto alle castagne e bresaola croccante

 🌰 Risotto bello autunnale in questa giornata di pioggia 🌧️, con crema di castagne, bresaola croccante e menta. 😍

Ingredienti:
320gr riso carnaroli
1lt brodo vegetale
200gr di castagne sfuse
100ml di latte intero microfiltrato
70ml aceto di vino bianco
125gr burro da panna fresca
100gr Parmigiano Reggiano
3 scalogni medi
150gr bresaola della valtellina
qb olio extravergine fruttato leggero
qb menta fresca 
qb sale fino iodato

Procedimento:
Iniziate facendo un brodo vegetale con verdure ed acqua fredda e porto a bollore.

Se avete a disposizione una pentola a pressione, potete cuocere le castagne ancora più velocemente. Dopo averle lavate, mettetele nella pentola in abbondante acqua fredda con un goccio  d’olio. Chiudete il coperchio e le valvole e fate cuocere finché la pentola non emetterà il consueto fischio. A quel punto lasciatele in pentola altri 20 minuti. Infine spegnete la fiamma, fate uscire il vapore e aprite la pentola. Le castagne sono pronte. Pelatele.

Tagliate gli scalogni a julienne, li coprite in un bowl con olio extravergine, pellicolate la bowl e cuocete 3 minuti in microonde. Passato questo tempo verificate siano cotti e trasparenti e li frullate con il frullatore ad immersione. Dovranno risultare una crema.

Prendete la bresaola, la tagliate a julienne e la rosolate in padella antiaderente per renderla croccante.

Pelate le castagne che saranno pronte, le frullate bene (per aiutarvi usate un po’ di latte caldo).

Iniziate finalmente col risotto, tostate a secco con un pizzico di sale. Successivamente aggiungete brodo bollente e intorno ai 10 minuti di cottura aggiungete 4 cucchiaiate di crema di castagne. Cuocete per altri 4/5 minuti. Fuori dal fuoco mantecate con 3 cucchiai di scalogno maturato, burro, aceto, Parmigiano e regolate di sale.
Impiattate decorando il riso con la bresaola croccante e le foglie di menta. Enjoy!!