Categorie
Non categorizzato

Spaghetti Amatriciana con cotechino

Dopo una festa e spesso una grande abbuffata ci sono avanzi…rendiamoli fighi 👅, ecco la mia amatriciana post capodanno!

Ingredienti:

  •   500 g di spaghetti  (100gr )
  •   125 g cotechino di maiale avanzato dal capodanno ( 30gr)
  •   un cucchiaio di olio di oliva extravergine
  •   un goccio di vino bianco secco
  •   400 g di pomodori pelati  (80gr)
  •   un pezzetto di peperoncino
  •   100 g di pecorino di Amatrice grattugiato  (20gr)
  •   sale

Procedimento:

Mettete in una padella, l’olio evo, il peperoncino ed il cotechino avanzato tagliato a pezzetti.

Rosolate a fuoco vivo e sfumate con il vino. Togliete dalla padella i pezzetti di cotechino, sgocciolate bene e teneteli da parte, possibilmente in caldo.

Unite i pomodori pelati schiacciati. Aggiustate di sale, mescolate e cuocete per qualche minuto.

Togliete il peperoncino, aggiungete nuovamente i pezzetti di guanciale e mescolate la salsa.

Cuocete intanto gli spaghetti bene al dente, in abbondante acqua salata.

Scolate la pasta e mettetela in una terrina aggiungendo il pecorino grattugiato. Attendete qualche secondo e poi versate la salsa.

Mescolate e, se lo desiderate, aggiungete altro pecorino.

Categorie
Ricette

Cacio e pepe con gamberi e lime

Ma se vi dico una cacio e pepe infallibile con gamberi rossi e lime?!?!
Cremina golosissima e vi assicuro che con il gambero sta da dio!!!

Ingredienti:

  • 320 gr spaghetti
  • 300gr Pecorino Romano
  • 150 gr Grana padano
  • 20/30 gr Amido di mais ( Maizena)
  • 250 ml Acqua fredda
  • 10 gr pepe nero
  • 8 pz Gamberi mazzancolle o gamberi rossi
  • 1 lime
  • q.b. sale
  • q.b. olio evo

Procedimento:

Pulire i gamberi, rimuovere l’intestino ed il carapace, condirli con olio, sale e buccia di lime, tenerli da parte.

Creare una salsa di amido, stemperando l’amido nell’acqua fredda, quindi portiamolo sul fuoco con l’aiuto di una frusta. Facciamolo bollire 2 minuti e teniamolo da parte.

Questa salsa ci servirà per legare le molecole grasse del formaggio ed evitare che stracci, altresì ci permetterà di servire la pasta ad una temperatura più calda.

In un blender o robot da cucina emulsionare i 2 tipi di formaggio e quindi il pepe, quando risultano combinati, versare a filo la salsa di amido (raffreddata), ottenere una crema vellutata.

Iniziare a cuocere la pasta, versare la salsa di cacio e pepe in una padella con un goccio di acqua di cottura, quando la pasta è pronta scolarla e risottarla.

Comporre il piatto con la pasta ed i gamberi.

Categorie
Ricette

Riso carnaroli al curry, verdurine, agrumi e gamberi

Una ricetta facile da fare e dal profumo internazionale dettato dal curry. Gli agrumi tipici della nostra area mediterranea si abbinano perfettamente con il gambero ed il carnaroli.
Un piatto di pesce diverso dai canoni classici.

Ingredienti:

  • 150gr riso carnaroli
  • 350 ml brodo vegetale
  • 400gr gamberi argentini
  • 5 gr curry in polvere
  • 20 gr canditi di agrumi
  • 15 ml olio evo
  • 1 carota
  • 1 cipolla bianca
  • 1 costa di sedano piccola
  • 50 gr formaggio grattugiato
  • 40 gr burro freddo a cubetti
  • q.b. sale

Procedimento:
Cubettiamo il sedano, la cipolla e la carota e teniamo da parte.
Tostiamo il riso con un goccio d’olio evo aggiungiamo le verdurine. Quindi spolveriamo di curry ed aggiungiamo i canditi di agrume. Poco alla volta bagnamo con il brodo vegetale caldo fino a raggiungere i 12 minuti di cottura. Aggiungiamo i gamberi a pezzettini e portiamo a cottura ancora per 3 minuti a fuoco basso.
Mantechiamo a fuoco spento aggiungendo il burro freddo, il formaggio grattugiato e l’aceto.
Buon appetito.

Se avete il Kenwood cookeasy + , Potete trovare la ricetta anche sulla APP : KenwoodWorld 

Categorie
Ricette

Fettuccine al vino rosso con fonduta di fontina

? Con i miei corsisti abbiamo preparato in video corso questo piatto!
Fettuccine al vino rosso con fonduta di fontina e verdure stufate ?

Ingredienti per la pasta fresca:

  • 420 gr farina di frumento semi integrale
  • 120 gr uova grandi intere (2pz)
  • 200 ml di vino rosso

Ingredienti per il sugo (4 persone):

  • 250 ml panna fresca
  • 125 gr formaggio fontina
  • 50 gr grana padano
  • 2 gambi sedano
  • 1 pz cipolla rossa Cipolla
  • 200 gr Topinambur
  • 200 ml aceto 
  • 200 gr zucchero
  • 30 gr sale fino 
  • q.b. zenzero fresco
  • 1 spicchio d’aglio
  • q.b. olio piccante 

Procedimento per la pasta:
Cuocere il vino fino a ridurlo a 130 ml. raffreddare, aggiungere agli altri ingredienti e impastare sino ad ottenere un impasto omogeneo. Lasciar riposare per 1 ora circa.

Procedimento per il sugo:
Scaldare la panna fino a bollore, quindi spegnere la fiamma ed aggiungere i formaggi stemperando con una frusta, fino a completo assorbimento.
Mondare e tornire il topinambur e il sedano secondo proprio gusto (io le ho fatte a cubetti piccoli), rosolarle in padella con uno spicchio d’aglio, quindi aggiungere un goccio di acqua e tenere da parte.
Preparare una salamoia per cuocere la cipolla rossa con: 1lt d’acqua, 200 gr di zucchero, 200 ml di aceto  e 30 gr di sale, quando bolle aggiungere la cipolla rossa a spicchi, cuocerla 3 minuti a fuoco vino, scolarla e tenerla da parte.
Cuocere le fettuccine in acqua bollente salata e scolarle nel sugo di verdure, aromatizzare con lo zenzero. Comporre il piatto condendo con la fonduta di Fontina, l’olio piccante e qualche foglia di sedano.

Shelflife/vita del prodotto:
Pasta fresca: 2 giorni in frigorifero – 6 mesi in freezer 
Sugo di verdure: 3 giorni in frigorifero

Categorie
Ricette

Cannelloni con besciamella alla curcuma e cipolla

Avevo voglia di dedicare un po’ di tempo ad una ricetta spesso bistrattata, i cannelloni, mia nonna li faceva classici con ricotta, spinaci e salsa al pomodoro!
Qui li ho eseguito ripieni di manzo, olio di sesamo, besciamella alla curcuma e cipolla rossa agrodolce!

 

Ingredienti per 4 persone: 

  • 12 cannelloni di pasta all’uovo 
  • 500ml brodo di carne o vegetale
  • 500gr macinato di manzo 
  • 200gr entrecĂ´te di manzo 
  • 100gr trito soffritto ( sedano, carota, cipolla)
  • 30ml olio di sesamo 
  • 100ml fondo bruno di carne 

  • 1 lt besciamella 
  • q.b. curcuma 

  • 1  cipolla rossa 
  • 175ml Acqua 
  • 75gr aceto bianco 
  • 10gr zucchero 
  • 5gr sale 
  • q.b. erbe aromatiche o fiori decorativi

Tagliate la cipolla in 4 spicchi e iniziate a sfogliarla. Tagliatela a fettine di 1/2 centimetro.

Fate bollire in pentola l’acqua, aggiungete sale, aceto e zucchero. Immergete le cipolle e lasciatele cuocere per 1 minuto. Scolatele e lasciatele raffreddare.

Rosolare il macinato di manzo con l’olio di sesamo e le verdure del soffritto, quando risulterà colorato aggiungere un mestolo di brodo di carne. Salare e pepare e lasciar cuocere 30 minuti.

Condire 2/3 della besciamella con la curcuma , tenerne 1/3 in bianco per la decorazione del piatto.
Unire la besciamella alla curcuma con il trito di manzo e formare una farcia densa che ci servirĂ  per riempire i cannelloni.

Mettere il ripieno in un sac a poche e farcire i cannelloni; cuocerli in forno statico a 160ºC o a vapore per circa 10/15 minuti, il tempo di cuocere la pasta all’uovo.
Durante la cottura dei cannelloni rosolare l’entrecôte di manzo su fiamma viva o su una griglia, miraccomando cottura media! 
Comporre il piatto con la besciamella bianca, la cipolla, la carne,  fondo bruno di carne e degli elementi decorativi .



Shelflife/ vita del prodotto : 4 giorni in frigorifero – 4 mesi in freezer